Vicine di case

Se il lockdown ci costringe in casa...noi saremo Vicine di Case

A fronte delle attuali misure sanitarie il Festival La Violenza Illustrata 2020 si caratterizza per una programmazione sviluppata quasi interamente online: una scelta questa che ha imposto una riduzione rispetto all’ampia varietà di eventi che da sempre caratterizza il nostro programma, ma che ha comunque permesso anche quest’anno di mettere in campo tutta una serie di appuntamenti per discutere di violenza contro le donne con esperte, studiose ed esponenti del mondo della cultura.

E' online la Relazione del Festival La Violenza Illustrata 2020 con il racconto dettagliato di eventi, partner e partecipazioni di questa XV edizione.

Relazione Festival La Violenza Illustrata 2020

La risposta di Giovanna Cosenza al Festival La Violenza Illustrata

 

progetto wall per dire NO alla violenza

Un murales per la città di Bologna: 30 anni contro la violenza sulle donne

Casa delle donne compie 30 anni!
Per celebrare questo anniversario Casa delle donne vuole produrre un'azione comunicativa ad altissimo impatto pubblico: un murales che racconti l'attivismo del centro e diventi patrimonio per tutta la città nonché simbolo dell'impegno collettivo contro la violenza delle donne.

16 giorni di attivismo contro la violenza di genere

Per il secondo anno consecutivo il Festival La Violenza Illustrata, aderisce alla cornice di impegno internazionale 16 Days of Activism against Gender-Based Violence, 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere indetti dall’ONU. L’iniziativa, dal 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, al 10 dicembre, Giornata mondiale dei diritti umani, promuove e valorizza azioni che siano capaci di contrastare la violenza sulle donne.

Femicidi 2019 Casa delle donne Bologna - Festival La Violenza Illustrata 2020

I Femicidi in Italia: i dati raccolti sulla stampa relativi al 2019

Ogni anno, in concomitanza col Festival La Violenza Illustrata, La Casa delle donne, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna pubblica il report sui femminicidi avvenuti in Italia nell’anno precedente. La ricerca, corredata da articoli e bibliografia sul tema, ha l’obbiettivo di evidenziare e sopperire alla mancanza di un osservatorio nazionale che riconosca il femminicidio come fenomeno strutturale ed endemico nella nostra società.

Uscire dalla violenza si può.

051333173

ORGANIZZAZIONE

CON IL CONTRIBUTO DI